Il blog del corso di Progettazione Urbanistica

La riparazione della città diffusa

Archivio per ottobre, 2011

“L’atteggiamento implicito nel consumismo è quello dell’inghiottimento del mondo intero” (Erich Fromm, Avere o essere?)

“E’ più dannoso per l’ambiente usare un bicchiere di carta o uno di plastica? Stappare una bottiglia di vino arrivata dalla Francia via terra o dalla Spagna via mare? La risposta non è mai ovvia, e spesso l’acquisto “verde” è un miraggio: i pomodori “prodotti localmente” a Montreal, in Canada, vengono selezionati in Francia, crescono in Cina e germogliano in Ontario prima di arrivare nelle serre del Quebec. Su ogni oggetto  che compriamo è nascosto un “cartellino del prezzo” aggiuntivo: sono i costi che paga il pianeta, e quindi la nostra salute.” Daniel Goleman “Intelligenza ecologica”

Da dove proviene il piatto di pasta che stai mangiando?

Ho voluto inserire il pezzo introduttivo della prima delle due puntate di “Presa Diretta”, chiamate “Terra e Cibo” del 09/10/11. Queste due specifiche puntate fanno sorgere spontanee domande del tipo: “Quanto conviene coltivare ancora la terra? Qual è il futuro dell’agricoltura interna del paese? Da chi e quanto dipende l’Italia dal punto di vista alimentare/agricolo? Cosa ne è rimasto del paese rurale che eravamo? Quali sono le possibili soluzioni?”. Una risposta, forse, dobbiamo darla anche noi urbanisti…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: